Recupero Crediti

Gib Italia è un’agenzia specializzata che offre soluzioni per il recupero crediti. Tramite i nostri servizi qualificati gestiamo i crediti insoluti attraverso attività di credit management, analisi dei crediti e recupero crediti stragiudiziale. Tali servizi rappresentano un vantaggio competitivo per imprese, procedure concorsuali, studi di avvocati e commercialisti, pubblica amministrazione e privati.

Gestiamo il recupero crediti sia in Italia che all’estero attraverso interventi di progressiva incisività a seconda della vetustà e della complessità degli insoluti. Svolgiamo per ogni cliente una pre-analisi sia per il recupero dei crediti che per gli accertamenti patrimoniali, allo scopo di investigare la solvibilità del debitore e il possibile esito dell’azione di recupero.

Fasi del recupero crediti per aziende

L’obiettivo primario di questa attività, rivolta alle imprese, è quello di abbattere i giorni di ritardo rispetto alla scadenza e migliorare i flussi di cassa attivi. Da 30 anni conosciamo le esigenze mutanti e complesse del mondo dell’impresa. Abbiamo elaborato e aggiorniamo costantemente soluzioni efficaci a supporto di ciascuna fase del processo legato al ciclo attivo.

Lavoriamo secondo la formula del no collection no fee, articolando l’attività in diverse fasi:

  1. la due diligence ex parte debitoris, per verificare i requisiti di base di recuperabilità di ciascun credito emerso ante fallimento, durante un esercizio provvisorio o nella prosecuzione dell’attività post omologa di un Concordato con continuità. Questa analisi preventiva è necessaria per scartare le posizioni irrecuperabili dalle altre posizioni in bonis. Di conseguenza si potrà avviare l’attività di recupero su queste ultime;
  2. i contatti telefonici, effettuati da personale in grado di gestire in via bonaria il recupero del credito nonché le contestazioni, specie se volte a evitare pretestuosamente l’adempimento;
  3. la gestione del conto dedicato GIB Italia ai fini dell’incasso e del riversamento al Committente dei pagamenti recuperati con puntuale rendicontazione mensile;
  4. il recupero domiciliare sul territorio nazionale tramite la rete di funzionari esattoriali autorizzati dalla Questura;
  5. le relazioni periodiche e la relazione finale su ciascun caso gestito, con eventuale descrizione delle cause di inesigibilità quando vi è esito negativo.

Recupero crediti stragiudiziale e per procedure concorsuali

Siamo in grado di gestire con successo anche il recupero crediti stragiudiziale e le procedure concorsuali. In questo ambito, all’elenco di attività sopra indicate, si aggiunge l’incasso dei pagamenti sul conto della Procedura con puntuale rendicontazione mensile.

Fasi recupero crediti per banche e finanziarie

Gib Italia da 30 anni agisce con successo per conto di gruppi bancari e finanziarie relativamente a Non Performing Loans (NPL), Unlikely to pay (UTP) e Past Due, derivanti da mutui ipotecari, mutui chirografari, credito al consumo e leasing. L’analisi e il recupero del credito in questo ambito supportano la gestione di sofferenze, incagli ed esposizioni con pochi giorni di insoluto. Le attività si possono riassumere in:

  1. analisi dei crediti in sofferenza e dei presupposti per procedere al recupero crediti;
  2. phone collection, che comporta il recupero dei crediti contattando telefonicamente il debitore;
  3. home collection, che consiste nel recupero dei crediti domiciliare;
  4. rendicontazione degli incassi;
  5. relazioni di inesigibilità dei crediti;
  6. ridomiciliazione dei flussi telematici (RID) stornati per motivi tecnici che vengono domiciliati al nuovo indirizzo;
  7. verifica e correzione, a sistema, delle anagrafiche e delle utenze telefoniche del committente;
  8. monitoring per controllare e segnalare immediatamente al Committente le anomalie sospette dietro le quali potrebbero nascondersi truffe o altri problemi;
  9. contabilizzazione degli incassi sul gestionale del committente;
  10. commodity check, utile nel controllo sulla fase post-vendita che consente, grazie a una telefonata di “benvenuto” al cliente, di verificare l’avvenuta consegna e la conformità del bene fornito, la corretta compilazione dei dati anagrafici e contrattuali e le coordinate bancarie per i pagamenti con RID e Ri.Ba.;
  11. supporto alla compliance e all’antiriciclaggio.

Fasi recupero crediti per studi professionali

Supportiamo studi di professionisti, soprattutto avvocati e commercialisti, nella loro attività economica. Le nostre azioni mirate prevedono le seguenti fasi di gestione e recupero:

  • verifica di solvibilità di ciascun cliente/debitore;
  • recupero degli insoluti nei confronti dei clienti dello Studio;
  • relazioni periodiche e finali;
  • verifiche in Banca dei dati, ai fini antiriciclaggio.

Recupero crediti estero

La nostra agenzia è specializzata nella tutela del credito su tutto il territorio nazionale, grazie anche alla collaborazione con oltre 300 studi di professionisti qualificati, tra avvocati e commercialisti e con più di 22 tribunali italiani. Inoltre, gestiamo con competenza il recupero crediti estero.

La licenza di pubblica sicurezza ex art 115 T.U.L.P.S. autorizza l’azione di recupero crediti internazionale, che svolgiamo grazie anche alla rete di corrispondenti madrelingua dislocati in oltre 50 paesi esteri.

I rapporti commerciali con l’estero comportano il rischio di solvibilità di un cliente o piuttosto di un fornitore. Ogni Paese estero può presentare criticità più o meno gravi riguardo alle insolvenze e i crediti insoluti sono sempre più diffusi anche a livello internazionale. Il recupero crediti estero diventa poco efficace senza una strategia solida e comprovata.

Lo svolgimento di questa attività include alcune delle fasi già menzionate e ne prevede altre aggiuntive:

  • due diligence sui crediti insoluti;
  • rintraccio del debitore;
  • lettera di sollecito nella lingua del destinatario o del foro competente;
  • phone collection;
  • home collection o recupero domiciliare;
  • relazioni periodiche e finale su ogni caso gestito.

Costi di attivazione bassi e operatività immediata

L’attivazione della pratica comporta costi molto bassi per il cliente. Le spese dell’azione, comprese le tasse del giudizio, le spese legali e il contributo unificato, sono a carico del debitore. Il compenso della nostra agenzia è saldato dalla controparte debitrice solo in caso di esito positivo dell’azione.

Ci attiviamo entro 24 ore dall’invio da parte del cliente del mandato e della documentazione necessaria per procedere. Mettiamo in lavorazione in tempi brevissimi anche le indagini patrimoniali.

                          

HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI? CONTATTACI

CHIEDI SUBITO AD UN NOSTRO ESPERTO ANALISTA COMPILANDO IL MODULO SOTTOSTANTE