Accertamenti patrimoniali - Verifica solvibilità

Affianchiamo da ormai 19 anni i Curatori/Commissari/Liquidatori di tutto il territorio nazionale nonché i Legali delle Procedure rappresentando una risposta effettiva e concreta alle esigenze di efficienza, professionalità ed esaustività avvertite dagli stessi con sempre maggior pregnanza nell’ottica di appianare le asimmetrie informative e poter scegliere un percorso procedurale in maniera più consapevole e mirata. Di seguito la sintesi dei servizi informativi:

 

  • La stima di realizzo dei crediti - DUE DILIGENCE- prodromica alle successive attività di recupero sia in via Extra- giudiziale che Giudiziale.
  • La stima di realizzo dei crediti - DUE DILIGENCE- ai fini della stesura del Piano di Liq. ex 104 ter, della presentazione di una domanda di Concordato o della relazione ex art 172 del Commissario
  • Le informazioni commerciali e le indagini patrimoniali anche nell’ottica pianificativa di azioni di responsabilità verso amministratori e sindaci e/o società di revisione; di azioni revocatorie ex art. 64 - 69 L. Fall. e art. 2901 c.c.; azioni ex art. 44 L. Fall.;
  • La raccolta, l’analisi, la collazione di dati ed informazioni di carattere economico, finanziario e patrimoniale sui soggetti debitori e loro esponenti (amministratori di società, sindaci, soci, etc.). La ricerca dei rapporti tra soggetti attori di condotte distrattive del patrimonio.

 

  • Le verifiche patrimoniali
  • Le indagini del patrimonio immobiliare a carattere nazionale su Catasto e Conservatorie anche   tavolari al fine di individuare beni immobili e relativi gravami.
  • Le verifiche del patrimonio mobiliare: veicoli iscritti al PRA con relativi gravami; quote, partecipazioni , crediti da fornitura verso la Pubblica Amministrazione,
  • La situazione reddituale

 

  • La stima indicativa del valore degli immobili
  • I valori stimati per approssimazione elaborati sulla base dei dati disponibili nella banca dati catastale, dei valori immobiliari indicati dall’OMI – Agenzia delle Entrate e del borsino immobiliare. L’analisi contiene (laddove telematicamente disponibili)elaborato planimetrico, estratto di mappa, scheda catastale, immagini satellitari.