Social Media Policy

Home / Social Media Policy

Siamo felici che tu abbia deciso di far parte della nostra community e di utilizzare i canali social di Gib Italia Service S.r.l. (“Gib”).

Prima di iniziare, ti invitiamo a leggere attentamente la presente Social Media Policy (“SMP”), che contiene le regole che ogni utente è tenuto a rispettare nell’interazione con i nostri canali social.

La presente SMP deve considerarsi un’integrazione dei principi di netiquette che ogni utente dovrebbe già conoscere e rispettare: https://it.wikipedia.org/wiki/Netiquette.

Ti informiamo che l’utilizzo dei canali social di Gib comporta l’accettazione incondizionata della SMP. L’utilizzo dei predetti canali a seguito della comunicazione da parte di Gib di modifiche della SMP, con qualunque mezzo ritenuto idoneo, ivi inclusa la pubblicazione sul sito internet di Gib e/o sui suoi canali social, equivarrà all’integrale accettazione delle modifiche stesse.

Gib ti invita e ti incoraggia ad interagire con i suoi profili social e con gli altri utenti in maniera educata e rispettosa e declina ogni responsabilità per i commenti postati e le opinioni espresse dagli utenti sui suoi canali social.

Gib non attua alcuna forma di moderazione preventiva dei post e dei commenti degli utenti. Pertanto, al fine di contenere eventuali comportamenti in contrasto con la presente SMP e con i principi etici aziendali, Gib si riserva l’insindacabile diritto di rimuovere e di segnalare ai relativi provider ed alle autorità competenti i post e i commenti che:

  1. abbiano contenuto illecito o incitino altri a compiere attività illecite;
  2. abbiano contenuto discriminatorio, offensivo, allarmistico, ingannevole;
  3. abbiano contenuto di natura sessuale e/o pornografica;
  4. presentino un linguaggio volgare, inappropriato, violento, minaccioso e/o irrispettoso;
  5. abbiano contenuto politico, ideologico, religioso e/o propagandistico;
  6. promuovano, direttamente o indirettamente, attività commerciali, imprenditoriali o comunque aventi scopo di lucro;
  7. abbiano contenuto classificabile come spam;
  8. siano off-topic, vale a dire non pertinenti con l’argomento trattato;
  9. divulghino dati e/o informazioni personali di titolarità di terzi o siano comunque in contrasto con la normativa sulla privacy;
  10. abbiano contenuti in contrasto con diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi.

Nei casi più gravi, Gib si riserva altresì l’insindacabile diritto di bloccare/bannare, temporaneamente o definitivamente, l’autore di commenti e post in contrasto con la presente SMP.

Infine, ricorda che i canali social di Gib non sono lo spazio idoneo per la segnalazione di eventuali disservizi: per reclami o suggerimenti, ti invitiamo a rivolgerti al team social Gib milene.sicca@gibitalia.it

Ti auguriamo una piacevole esperienza sui nostri social.